Creare dei collage con le foto da iPhone è una di quelle piccole attività fotografiche che può regalare tante soddisfazioni.

Lo sanno bene gli studenti dei nostri corsi di fotografia che per festeggiare l’anno appena passato (2023) hanno creato un collage di 9 foto andandole ad unire con l’uso dell’iPhone, come puoi vedere qui in basso.

Collage foto iPhone

Best nine creato da Elena Lamberti sul gruppo Facebook di iCamera

D’altronde scattare centinaia e centinaia di foto da certamente soddisfazione, aprire la galleria e trovare tutte questi ricordi pronti ad aspettarci è impagabile.

Ma se appunto tu volessi creare qualcosa di nuovo con tutti questi file, come potresti fare?

Puoi creare dei collage di foto.

Esistono infatti due modi per unire le foto con i nostri iPhone: uno senza app esterne ed uno con qualche app esterna.

In questa guida ti farò vedere come fare dei collage di foto da iPhone con entrambe le soluzioni.

Iniziamo…

Come fare collage di foto con iPhone senza app

Il primo metodo che ti voglio mostrare è fare dei collage di foto con iPhone senza app.

Dovrai usare i Comandi Rapidi presenti nelle ultime versioni di iOS. Se non sei pratico, l’icona che devi cercare è questa qui, come mostrato nella foto qui in basso.

Comandi rapidi iPhone

Trovata l’app dei Comandi Rapidi apritela e segui i seguenti passaggi:

  1. Clicca in alto a destra sul “+“;
  2. Clicca su “Aggiungi Azione“, scrivete “Seleziona Foto” nella barra di ricerca e selezionatela;
  3. Tocca poi la freccia piccola in giù accanto a “Seleziona foto” e attiva la spunta di “Selezione Multipla“;
  4. Ora di nuovo sulla barra di ricerca digita “Combina Immagini” ed aggiungilo alla lista delle azioni automatiche da compiere;
  5. Sul menu a tendina accanto a “Combina Immagini” scegli se unire le foto in orizzontale, in verticale o nella griglia a nove foto che ti abbiamo mostrato anche prima;
  6. Infine scrivi nella barra di ricerca “Salva in Album Foto” ed aggiungilo alla lista di azioni da compiere;
  7. Rinomina il comando rapido con un nome a tua scelta;
  8. Clicca sulla i in basso sullo schermo e clicca su “Aggiungi a Home” per avere il comando rapido sempre a disposizione.

Una volta eseguita questa procedura sarai in grado di unire due o più foto direttamente sul tuo iPhone senza nessuna app esterna.

Unire due o più foto su iPhone

Best nine creato da Marco IIMecchia sul gruppo Facebook: Fotografia iPhone – iCamera

Se invece vorrai eseguire meno passaggi ti servirà per forza un’app esterna e di seguito ti consiglio le migliori.

Visto che già siamo nell’argomento, se vuoi sapere come modificare una foto su iPhone allora ti consiglio di leggere le seguenti guide:

Come Modificare le Foto con iPhone (aggiornata 2024)

Le Migliori App sul mercato per Modificare le Foto su iPhone

Le 6 Migliori App per Modificare il Cielo delle tue Foto

 

App per creare collage di foto su iPhone

Di app meravigliose per creare dei collage per le foto da iPhone, l’App Store abbonda.

Risulta davvero difficile capire quale sia buona e quale meno in mezzo a questa gran confusione.

Ovviamente le recensioni ci vengono in soccorso ma, se vuoi essere davvero sicuro della tua scelta, con queste qui sotto sarai certo di non sbagliare.

 

1) Layout, l’app di Instagram

In cima alla lista delle app da scaricare per unire le foto su iPhone ci va sicuramente Layout.

layout

Un’app creata e sviluppata da Instagram che permette di racchiudere insieme fino a 9 foto.

Essa offre poi una grande varietà di schemi differenti, in grado di soddisfare davvero tutte le necessità.

Oltre a questo troviamo un sistema di riconoscimento facciale e la possibilità di zoommare i nostri scatti.

Non ha un editor integrato ma si potrà poi modificare il risultato attraverso l’app di Instagram.

Layout è completamente gratuita e la puoi trovare cliccando qui accanto.

 

2) PicCollage

La seconda app che ti voglio consigliare per creare dei collage di foto con iPhone è PicCollage che possiede i classici schemi di griglie che si possono trovare in molte app di questo tipo, ma non solo.

piccollage

Essa offre anche la possibilità di creare noi stessi lo schema che desideriamo. Oltre a questo ha anche una interessante sezione cornici che darà un tocco di originalità ai nostri scatti.

Una volta terminata la composizione, potrai aggiungere adesivi e altri dettagli colorati.

Troviamo poi anche un editor abbastanza basico ma molto utile.

PicCollage si scarica gratuitamente dall’app store ma presenta alcune funzioni a pagamento.

 

3) Adobe Spark Post

Adobe Spark non è un’app appositamente pensata per i collage, nasce per creare opere grafiche anche professionali.

adobe spark

Proprio per questa ragione risulta essere davvero efficace per il nostro scopo.

Grazie ad Adobe Spark potrai sfruttare gli schemi pre-caricati e, durante la creazione, approfittare di alcuni strumenti molto efficaci e potenti.

Ti viene infatti offerta la possibilità di cambiare anche di molto le dimensioni della tua immagine, la quale andrai poi a unire con alcune grafiche davvero interessanti.

Adobe Spark è completamente gratuita, un affare da non lasciarsi scappare!

 

4) Canva

Canva è un nome che si presenta da solo.

Uno strumento web usato da milioni di persone, perfetto per creare lavori professionali e amatoriali, il quale fa della sua semplicità d’uso la forza più grande.

Ebbene la sua controparte app non delude affatto.

Centinaia di modelli preimpostati, possibilità di creazione da zero e una libreria di foto gratuite da cui attingere.

Serve altro?

Si, Canva ha un prezzo di 0 euro 😉

 

5) PhotoGrid

Vuoi avere l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda quale modello per i tuoi collage di foto da iPhone? Allora scarica PhotoGrid.

photogrid

Quest’app vince sicuramente in quanto a schemi disponibili, contandone ben più di 300!

Alcune di essi sono davvero unici e non reperibili su nessun’altra app.

Con essa puoi aggiungere adesivi, sfondi, cornici e mille altre cose.

L’interfaccia è semplicissima e ti permetterà di creare le tue opere in pochi semplici click.

PhotoGrid è gratuita ma, per avere tutti i modelli a disposizione, bisogna fare degli acquisti ulteriori.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo! Grazie :)