Ciao aspirante fotografo iPhone, qui Matteo Berardi! In questa guida ti svelerò come puoi diventare un fotografo iPhone anche tu, cominciando ovviamente dalle basi.

Passeremo poi per consigli da seguire ed errori da non commettere ed infine ti rivelerò tutto quello che avrei voluto sapere io, prima di iniziare la mia avventura come fotografo professionista e come fotografo iPhone.

Se non conoscessi la mia storia ti consiglio di cliccare qui a lato e leggerla.

Sei qui magari perché hai bisogno di scattare fotografie mozzafiato per la tua attività, oppure perché tra qualche tempo andrai in vacanza e vorrai avere con te ricordi mozzafiato o magari semplicemente perché la fotografia ti appassiona.

Qualunque sia la tua ragione nel voler iniziare questo percorso sei il benvenuto nel fantastico e sconfinato mondo della fotografia.

Ma ora iniziamo subito…

 

Come diventare un fotografo iPhone di successo?

Partiamo dunque con alcune premesse. Per diventare un fotografo iPhone di livello, la prima cosa da fare è imparare ad usare al meglio la fotocamera che hai sempre con te, ovviamente il tuo iPhone.

Senza una conoscenza approfondita della fotocamera e di tutte le funzioni ed impostazioni di cui dispone, difficilmente riuscirai a scattare foto degne di nota.

Mi dispiace dirtelo, ma purtroppo è così.

Un musicista come prima cosa deve imparare a suonare bene il suo strumento prima di poter fare della buona musica, e lo stesso vale per il fotografo.

 

Come usare al meglio la fotocamera iPhone?

Per usare la fotocamera del tuo iPhone al meglio e diventare quindi un fotografo degno di nota devi studiare, e qui hai 2 opzioni.

Opzione N.1: Ti affidi ai numerosi articoli presenti nel nostro blog e ai numerosi video presenti sul nostro canale Youtube. Investirai diversi giorni/settimane ma sicuramente imparerai tutto quello che c’è da sapere…

Opzione N.2: Ti affidi al nostro corso gratuito sulla Fotografia da iPhone: “Fotografo iPhone: Da 0 a 100” nel quale in 3 lezioni ti diamo delle nozioni da usare fin da subito per migliorare la tua fotografia e dove ti mostriamo di cosa il tuo iPhone è realmente capace di fare a livello fotografico.

corso

Se vuoi un consiglio sceglierei l’opzione n.2, però sta a te decidere 🙂

Se per caso sei scettico riguardo l’uso del tuo iPhone a livello fotografico sappi che l’arte fotografica non scaturisce da un equipaggiamento di alto livello, ma dalla passione e dall’occhio del fotografo.

 

7 consigli per diventare un buon fotografo iPhone

Abbiamo già parlato di quanto sia importante per te conoscere il tuo strumento fotografico ed ora in avanti ti darò alcuni consigli, partendo però dal presupposto che tu abbia già scelto una delle due opzioni che ti ho dato in precedenza.

Clicca qui per l’opzione da me consigliata.

Vediamo insieme quindi quali sono i consigli da seguire per diventare un buon fotografo iPhone.

 

Lo studio della composizione

Ora che sai come funziona la fotocamera del tuo iPhone, sei pronto a fare il passo successivo parlando di composizione e tecnica fotografica.

Regola dei terzi - Composizione fotografica

Devi sapere che quando si vogliono scattare delle grandi fotografie, la composizione fotografica non è una cosa che possa essere lasciata al caso, occorre farla con un certo criterio.

Per esempio, c’è la regola dei terzi, che ti dice di dividere l’immagine in nove parti uguali con due linee orizzontali e due verticali (attiva la griglia fotografica).

Posizionando gli elementi principali lungo queste linee o sui loro punti di intersezione potrai creare un’immagine equilibrata ed interessante.

Oppure c’è la regola della simmetria, con la quale puoi creare immagini bilanciate. Cercando soggetti o scene con linee simmetriche potrai aggiungere interesse visivo alla tua composizione.

O ancora c’è la regola dei pattern, dove motivi ripetitivi nella scena vengono utilizzali per creare un’immagine interessante e armoniosa.

Queste non sono una leggi scritta, ma diversi studi, risalenti anche a centinaia di anni fa, certificano che l’occhio umano tende a dare importanza alla composizione nella scena partendo dalla sezione aurea.

come diventare fotografo

Se piazzerai il tuo soggetto seguendo una di queste regole qui in alto (o seguendo una delle decine che non ti abbiamo potuto citare in questa guida) avrai molte più probabilità di avere successo nel tuo operato come fotografo iPhone.

 

Lo studio della Luce

La gestione della luce è uno degli aspetti più critici della fotografia ed è per questo che deve essere oggetto di studio.

Ad esempio la qualità della luce può influenzare notevolmente l’aspetto e l’atmosfera di una foto.

La luce naturale del sole durante le prime ore del mattino o del tramonto tende ad essere morbida e calda, questa è chiamata golden hour e probabilmente è il miglior orario nel quale scattare le tue foto all’aperto.

foto tramonto silhouette iphone

Poi c’è da considerare anche la direzione da cui proviene la luce, essa infatti può avere un impatto significativo sulle ombre e sui dettagli dell’immagine. Ad esempio una luce frontale (che proviene di fronte al soggetto) può rendere piatta la nostra immagine.

Per questo motivo ti consiglio innanzitutto di studiare in teoria l’effetto della luce sulle tue foto, magari leggendo gli articoli qui in basso:

BLUE HOUR: COS’È E COME USARE NELLE TUE FOTO LA LUCE BLU

LENS FLARE: IL RIFLESSO DELLA LUCE SULLA LENTE DELL’IPHONE

FOTO CONTROLUCE: COME SCATTARE IMMAGINI SPLENDIDE CON IPHONE

Fatto questo dovrai poi sperimentare con essa, come vedremo nel punto successivo di questa guida.

 

Scatta e sperimenta più che puoi

“Scatta perché le prime 10.000 foto sono le peggiori”. Amo questa citazione di Cartier-Bresson, uno dei fotografi più famosi della storia, che spiega a meraviglia come la pratica sia l’unica via verso il perfezionamento.

golden hour

Hai iniziato a scattare ma le tue foto non ti piacciono proprio? Ci siamo passati tutti e non c’è assolutamente nulla di cui vergognarsi.

Io quando ho iniziato a scattare non avevo la più pallida idea di che cosa stessi facendo, ma ho accettato la cosa e ho cercato di migliorarmi poco alla volta.

Se pensi che esista qualcuno che crea un capolavoro nei suoi primi 10 scatti allora sei fuori strada, nessuno ci riesce.

Quindi il mio consiglio è quello di scattare sempre, a qualunque cosa ti interessi e senza preoccuparti troppo del risultato (almeno all’inizio).

 

Esamina le tue foto

Quando hai terminato la tua giornata lavorativa o di svago, ti consiglio di riprendere in mano il tuo iPhone e di esaminare con cura tutte le foto che hai scattato.

Cerca di capire se quella scena che in quel momento ti era sembrata interessante, a distanza di ore, ti suscita ancora lo stesso fascino.

fotografare con smartphone

Chiediti se le emozioni e la ragione per cui hai catturato quella scena sono percepibili anche dalle altre persone che non erano li con te.

Se la risposta a queste domande è si, allora significa che sei già a un livello tale da riuscire a esprimenti, un po’ come il bambino che inizia a parlare.

In caso contrario invece, prova ancora fino a quando non riuscirai a dare un senso al tuo operato.

 

Impara a fare editing

Una volta che ti sentirai soddisfatto dei tuoi scatti è il momento di iniziare a fare un pò di fotoritocco.

L’editing fotografico è davvero fondamentale per aumentare la bellezza del tuo scatto e se ci segui da un pò questa notizia non dovrebbe stupirti molto.

FILTRI LIGHTROOM GRATIS

Questo perché, come ripetiamo sempre, la bellezza di una fotografia è data dal 50% dalla fase di scatto e al 50% dalla fase di editing.

Ogni foto può essere, almeno in parte, perfezionata e migliorata in qualche suo aspetto quindi e rinunciare a questa possibilità, non ha davvero nessun senso.

Per questo qui in basso ti riporto una serie di guide fondamentali per iniziare ad editare le tue foto al meglio:

Leggi tutti i nostri articoli sul fotoritocco da iPhone

MODIFICARE LE FOTO CON IPHONE: LA GUIDA N.1 SUL WEB

5 SEMPLICI TRUCCHI PER LA MODIFICA DELLE TUE FOTO DA IPHONE

MODIFICARE LE FOTO SU IPHONE GRATIS SENZA APP ESTERNE

 

Confrontati con altri fotografi iPhone

Una delle cose migliori che puoi fare per diventare un fotografo iPhone, quando arrivi ad un certo livello dove ti senti soddisfatto, è quella di osservare il lavoro svolto da altri e metterti in una sana competizione con loro.

Questo significa seguire fotografi famosi sui social, andare a mostre fotografiche e anche postare i propri lavori dove la gente può vederli e dare un parere.

Uno di questi luoghi è la community di iCamera, un gruppo di +24.000 studenti che si aiutano l’un l’altro per crescere e migliorare insieme.

Li potrai postare le tue foto migliori, chiedere consigli e critiche a chi è più esperto di te per guidarti verso uno scatto migliore.

blue hour

Con un po’ di studio e sperimentazione potrai poi con il tempo iniziare anche tu ad essere il tutor dei novizi, aiutandoli come gli altri hanno fatto con te in precedenza.

Non solo, qui potrai anche partecipare a dei contest mensili dove la redazione di iCamera premierà le cinque foto migliori di ogni mese postate dai nostri studenti.

Forse per i primi tempi la vittoria potrebbe essere utopica ma, con il passare del tempo, il tuo livello progredirà fino a farti diventare uno dei migliori, ovviamente se non ti farai mai mancare la passione e la voglia di migliorarti.

 

Infrangi le regole

Il fatto che ci siano delle regole non vuol dire che devi seguirle sempre ciecamente, o che ogni scatto eseguito secondo questo criterio avrà successo.

ritratto scattato da fotografo iPhone

Ogni buon fotografo sa quando applicare e quando invece infrangere le regole.

Nel momento in cui avrai acquisito una certa dose di esperienza, ti consiglio di andare fuori e provare a scattare le tue foto talvolta seguendo le regole e talvolta ignorandole.

La foto è arte ed in quanto tale non può essere imprigionata in noiosi dogmi restrittivi, ma dev’essere lasciata libera di volare alto nel cielo!

 

5 errori da non commettere per diventare un buon fotografo iPhone

Tutti noi, quotidianamente, commettiamo degli errori, ma quali sono gli errori da non commettere per diventare un buon fotografo iPhone?

Tipicamente nella mia esperienza noto che sono 5 quelli che si ripetono in continuazione.

Ma prima di iniziare ti dico che se non hai voglia di leggere e preferisci guardare un video, qui in basso puoi trovare il nostro video sul canale YouTube di iCamera che parla proprio di come stampare le tue foto da iPhone:

 

Usare lo Zoom digitale

Usare lo zoom digitale è il nemico numero 1 della qualità dei tuoi scatti e se vuoi diventare un buon fotografo iPhone devi assolutamente smettere di usarlo.

Questo è un errore davvero grave, da veri principianti e da matita rossa.

Infatti se lo usi, andrai a diminuire la risoluzione complessiva dell’immagine, perdendo appunto qualità. 

Facciamo degli esempi, guarda le due foto qui in basso, di cui una è stata scattata senza zoom digitale perché ci siamo avvicinati al nostro soggetto mentre l’altra è stata scattata con lo zoom digitale perché non ci siamo avvicinati al nostro soggetto.

La scritta Regency Avenue si vede benissimo nella foto scattata senza l’uso dello zoom digitale mentre nell’altra foto, ovvero quella in cui è stato utilizzato lo zoom digitale, la scritta non si riesce a leggere.

Foto scattata senza zoom digitale:

Foto senza zoomdettaglio Foto senza zoom - fotografo iPhone

Foto scattata con zoom digitale:

Foto con zoomdettaglio Foto con zoom

Ricorda quindi che quando scatti una fotografia con il tuo iPhone non devi applicare lo zoom digitale.

Piuttosto prova a:

  • avvicinarti al tuo soggetto;
  • se non puoi avvicinarti usa il teleobiettivo;
  • se non hai il teleobiettivo cerca una soluzione creativa per non essere costretto a zoomare.

 

Lasciare attivata la modalità Live

Ebbene si, il secondo errore da non commettere (ed il secondo però più comune) è quello di lasciare attiva la modalità Live Foto senza una reale necessità.

I Fotografi iPhone compiono questo errore perché sono completamente ignari di cosa sia una Live Foto e di cosa possiamo ottenere da essa.

Immagine che fa vedere la scritta LIVE - fotografo iPhone

Lasciare attivata la modalità LIVE potrebbe portare ad un abbassamento della qualità complessiva dell’immagine, oltre che occupare maggior spazio di memorizzazione senza un reale motivo.

Per saperne di più sulla funzione Live Foto, ti consiglio di leggere questo articolo qui in basso:

LIVE FOTO IPHONE: QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE FOTO IN MOVIMENTO

 

Non usare la griglia fotografica

Non attivare ed usare la griglia fotografica, e di conseguenza non usare le regole di composizione, è il terzo errore più grave e comune che vedo commettere agli aspiranti fotografi iPhone.

La griglia fotografica è fondamentale per usare la simmetria nei tuoi scatti, per usare la regola dei terzi, per tenere la linea dell’orizzonte dritta e tanto tanto altro ancora…

Attivarla è facilissimo, ti basterà andare su: Impostazioni poi su Fotocamera ed infine Attivare la spunta Griglia.

Foto che rispetta la regola dei terzi - Composizione fotografica

Se vuoi saperne di più sulla composizione fotografica da iPhone ti consiglio di leggere l’articolo qui in basso:

COMPOSIZIONE FOTOGRAFICA IPHONE: 7 CONSIGLI PER SCATTI PERFETTI

Griglia fotocamera iPhone: a cosa serve e come attivarla?

 

Lasciare l’HDR sempre attivo

Il quarto e penultimo errore che vedo commettere più di frequente è quello di lasciare l’HDR sempre attivo, anche quando non è necessario ed anche quando è perfino dannoso.

Se disponi di uno degli ultimi modelli di iPhone con la tecnologia SMART HDR, allora puoi anche non preoccuparti troppo di questo errore, ma se invece non è così devi imparare quando bisogna usare l’HDR e quando no.

HDR DIFFERENZA fotografo iPhone

Per questo ti lascio qui in basso alcuni articoli che potrebbero farti luce su questo argomento:

COS’È L’HDR SU IPHONE? A COSA SERVE E COME FUNZIONA?

QUANDO USARE L’HDR SU IPHONE E QUANDO NON USARLO NELLE TUE FOTO

 

Non ritoccare l’immagine

L’ultimo errore di cui ti voglio parlare è quello di non ritoccare la propria immagine.

L’atto fotografico non si ferma al momento dello scatto ma continua, anche nella fase di post-produzione.

Quando condividi le tue foto sui social o su whatapp ad esempio, devi cercare di trasmettere un’immagine che sia più bella possibile, ma se non la ritoccherai allora la tua foto potrebbe non essere il massimo della bellezza.

Per questo il mio consiglio è di editare sempre le tue migliori foto prima di condividerle.

A questo scopo c’è la modalità modifica dell’app Foto di iPhone oppure ci sono tantissime app esterne.

Prima e Dopo 5 Errori fotografo iPhone

Per saperne di più ti consiglio di leggere gli articoli qui in basso:

7 MIGLIORI APP PER MODIFICARE LE FOTO SUL TUO IPHONE | FOTORITOCCO SU IOS

 

Ora sai quali sono i primi passi su come diventare un fotografo iPhone di successo, gli stessi che ho compiuto io e tutti gli altri che, come te, hanno intrapreso questa strada.

Seguici su Instagram e metti il like al nostro canale YouTube, qui potrai trovare una montagna di contenuti gratuiti che ti aiuterà a crescere in pochissimo tempo.

Scrivici qui sotto nei commenti ogni tuo dubbio, domanda o qualunque altra cosa ti passi per la testa, noi ti risponderemo il prima possibile.

Condividi l’articolo con i tuoi amici aspiranti fotografi e aiutali a compiere i primi passi verso una passione che sarà destinata a durare negli anni.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo! Grazie :)