Ti trovi davanti al terribile momento della foto di gruppo, tutti si stanno mettendo in posa e tu sai benissimo di non avere la minima idea su come essere fotogenici.

Questo problema è molto comune a tutti noi che, volente o nolente, ci troviamo a non dover sfigurare nelle foto.

Capita sempre infatti di guardare delle vecchie immagini e renderci conto di aver assunto la classica posa del lamantino sofferente.

Per salvarti da questo ho messo insieme alcuni pratici consigli per venire bene in foto.

Essere fotogenici come Brad Pitt non è facile, ma grazie a quest’articolo potrai salvare la pellaccia e non essere lo zimbello della foto.

Vediamo insieme come fare!

 

1) Assumi un atteggiamento rilassato

Prima di tutto, se nella foto sembrerai un palo di cemento, sarai certo di non fare una bella impressione in chiunque la osserverà.

Una delle cose fondamentali per essere fotogenici è dare una sensazione di naturalezza, cercando di restare il più possibile rilassato.

come essere fotogenici

Se non ti riesce, cerca di distrarre i tuoi pensieri evitando di concentrarti sulla foto o semplicemente prendi un bel respiro e lasciati andare.

Alla fine quell’immagine rappresenta una minuscola porzione di te quindi non darci troppo peso.

 

2) Posiziona il corpo in diagonale

Invece di posizionarti perfettamente perpendicolare alla camera come una statua di sale, prova a ruotare il busto in modo che si posizioni diagonalmente.

Stando di piatto sembrerai più rigido, impostato e simile a un cadetto militare il giorno dell’ispezione.

portrait

Ruota le spalle a tre quarti, mostrando alla camera il tuo profilo migliore.

Così facendo apparirai più snello e naturale, assumendo un atteggiamento più personale e in grado si trasmettere maggiore fiducia in te stesso.

 

3) Usa le mani a tuo vantaggio

Le mani sono tutto nella comunicazione non verbale, specialmente per noi italiani che gesticoliamo sempre.

Se lascerai che sia il caso a decidere dove posizionare le mani, finirai col tralasciare uno dei dettagli più importanti della scena, dando poi una sensazione poco piacevole a chi guarderà la tua foto.

come essere fotogenici

Una idea carina potrebbe essere quella di lasciare che la mano in direzione della camera sia appoggiata sul viso. 

Se la foto è professionale invece, le braccia conserte sono una regola per uscire bene nello scatto.

Non metterle in tasca o a protezione delle parti intime altrimenti darai l’impressione d’indecisione o insicurezza, cosa sempre sgradita.

 

4) La posa della spalla abbassata

Spalle dritte e sullo stesso livello possono anche andare bene, non dico sia un errore.

Però, nel caso tu stia cercando di dare un tocco più dinamico alla scena, potresti optare per una posa un pochino più aggressiva.

come essere fotogenici

Abbassando la spalla che sta in fronte alla camera darai una sensazione di “proiettarti in avanti”, aumentando la probabilità che chi ti osserva ti percepisca come persona propositiva.

Non devi essere Rambo, il mitra sulla spalla non è necessario.

Questo serve più che altro per non lasciare che tu appaia come la persona monotona che non sei, aiutandoti quindi a spiccare anche in un eventuale gruppo di persone.

 

5) Piega le gambe

Le statuine di piombo hanno delle belle gambe una vicina all’altra e perfettamente dritte, ma tu vuoi davvero assomigliare a loro?

Essere fotogenici è una scienza esatta e, come tutte le altre, si basa su alcune regole ben specifiche.

ritratto

Una di queste dice che, se vuoi davvero sembrare una persona spigliata e apparire rilassata, devi evitare di paralizzare una parte del tuo corpo.

Vanno incluse anche le gambe che, se lasciate rigide, andranno in contrasto con i consigli precedenti.

Piega un pochino quella rivolta alla camera per sciogliere ulteriormente la tua posa.

 

6)  Inclina la testa

Proiettala un pochino in avanti e verso il basso, sempre in direzione della camera.

Questo ti farà sembrare dinamico, spigliato e volto a un “qualcosa” di non ben specificato ma che piace all’osservatore.

come essere fotogenici

Evita d’inclinarla all’indietro perché altrimenti potresti risultare altezzoso o, nella migliore delle ipotesi, trasmetterai stupore.

 

7) Guarda in camera

Non ci sono scuse. Se vuoi essere fotogenico devi mantenere lo sguardo fisso in camera, come la ragazza nella foto in basso.

Ovviamente ci sono delle eccezioni, non sempre potrai farlo o sarà assolutamente necessario.

Questo consiglio va seguito nelle foto professionali o in quelle di gruppo, dove incrociare lo sguardo con l’osservatore dev’essere la regola.

foto creative in casa

Quando tu parli seriamente con qualcuno, dove vuoi che guardi? Immagino che la tua risposta sia “nei miei occhi”.

Questo vale anche per le foto, dando una maggiore sensazione d’intesa e rispetto.

 

8) Come essere fotogenici nei selfie

Se vuoi venire bene nei selfie allora dovrai seguire questa regola specifica, fatta proprio per la circostanza.

Se vuoi venire bene in questo tipo di foto, dovrai posizionare la camera più in alto rispetto al tuo viso.

selfie

Non è necessario piazzarla sul tetto della casa, basterà alzare la tua mano sopra il livello della tua testa.

In questo modo apparirai molto più slanciato e snello, rendendoti perfetto per fare colpo su Instagram.

 

9) Come essere fotogenici nelle foto artistiche

In questo caso, la risposta alla domanda “come essere fotogenici” è davvero molto varia e piena di possibilità.

Potresti metterti di profilo, di spalle o a testa in giù. 

ritratto

Cerca sempre di assumere una posa che sia in armonia con la foto, seguendo il contesto circostante.

La tua capacità di comunicare adeguatamente il mood e le emozioni farà la differenza tra il fallimento e il successo.

 

10) Come essere fotogenici nelle foto di famiglia

La verità è che è impossibile essere fotogenici così come lo desidera il parente che scatta la foto.

Per quanto tu ti possa impegnare, verranno catturate almeno mille immagini della stessa scena e ci sarà sempre chi troverà il pelo nell’uovo.

slofie

Il mio consiglio è cercare di sopravvivere alla giornata dando fondo alle tue riserve di pazienza, sperando che tutto passi in fretta.

Comunque vada la giornata sappi che non sei solo, ci sono infinite altre persone che, come te, stanno subendo questa piccola, grande tortura.

Se vuoi altri consigli sulla fotografia potresti voler leggere:

Slofie, i selfie video di iPhone

Come fare belle foto per Instagram

Nove trucchi per fare belle foto con il cellulare

 

Conclusioni

Ora che hai scoperto come essere fotogenico, sei pronto per qualsiasi situazione.

Non esiste più nessuna foto di gruppo o selfie per Instagram che possano fermarti, vai e conquistali tutti.

Se hai ancora dubbi o domande, scrivici qui sotto nei commenti.

Non dimenticare di mettere il like alle nostre pagine Facebook, Instagram e canale Youtube per restare sempre aggiornato sul mondo della fotografia con iPhone.

Condividi l’articolo e fai sapere anche ai tuoi amici come essere fotogenici grazie al tutorial di iCamera.