Se hai appena rotto il tuo iPhone e vuoi sapere come recuperare le foto, allora ti farà piacere sapere che esistono alcuni metodi che possono aiutarti a mantenere viva la speranza.

Voglio però dirti fin da subito che le possibilità di successo dipendono dalle tue azioni precedenti la rottura o dall’entità del danno causato al tuo telefono.

Vi sono casi in cui purtroppo non sarà possibile ottenere indietro i file, quindi ti consiglio di prevenire ogni rischio con il prossimo telefono che acquisterai facendo backup periodici.

Andiamo ora a vedere insieme come recuperare le foto dal tuo iPhone rotto, sperando che tu possa avere successo.

 

Come Recuperare le Foto da iPhone Rotto tramite Backup


Il backup è sicuramente l’opzione che garantisce una probabilità di successo del 100% nel caso sia stato fatto correttamente prima del danno.

Devi sapere che ogni iPhone ti offre la possibilità di creare una copia dei tuoi file in una memoria virtuale chiamata iCloud.

Questo servizio è davvero fondamentale perché permette di avere sempre a disposizione ogni elemento caricato li sopra e tramite qualsiasi dispositivo, basta imparare a usarlo.

Se tu hai attivato l’opzione di backup sul tuo telefono danneggiato, allora puoi stare certo che i tuoi file sono tutti li pronti per essere recuperati.

Per riaverli indietro puoi utilizzare il PC, un altro dispositivo Apple o qualsiasi cosa sia in grado di navigare sul web, quindi anche un telefono Android.

Su PC

Per avere accesso alla memoria cloud non devi fare altro che scaricare e configurare l’app, dopo di che potrai eseguire l’accesso con le tue credenziali Apple.

Una volta aperto ti basterà scegliere i file che ti interessano e scaricarli, davvero semplicissimo.

Su dispositivi Apple

Sui dispositivi Apple la cosa è ancora più semplice poiché la galleria è già collegata con iCloud, solo devi associarla con il profilo in uso sul telefono distrutto.

Per farlo non devi fare altro che andare in “impostazioni” e cliccare sulla voce “esegui login iPhone“. Una volta fatto questo avrai di nuovo accesso a tutte le immagini.

Dal Web

Devi sapere che iCloud offre la possibilità di connettersi anche attraverso i motori di ricerca, quindi ti basterà googlare iCloud e aprire la pagina del sito.

Da qui, facendo l’accesso con le credenziali giuste, potrai scaricare tutti i file memorizzati sul profilo.

 

Recuperare Foto Tramite iTunes


 Se il tuo iPhone ha lo schermo rotto ma funziona ancora regolarmente, allora è possibile recuperare le foto da iTunes, come ho spiegato in questa guida.

Per fartela breve, se hai iTunes il tuo telefono potrà essere utilizzato come una semplice memoria d’archiviazione di massa, dove sarai quindi in grado di trasferire file senza problemi.

trasferire foto pc

Ti basterà scaricare questo programma sul tuo Mac o sul tuo PC Windows per avere accesso a tutti i dati immagazzinati nell’iPhone semplicemente collegandolo con il cavo USB.

Questa procedura è davvero semplicissima ma non funziona nel caso lo smartphone sia danneggiato al punto da non accendersi più.

In questo caso ti consiglio di rivolgerti ai centri specializzati, i quali sono ben equipaggiati per risolvere problematiche di questo tipo.

 

Conclusioni


Ora sai come recuperare le foto da un iPhone rotto nel caso questo sia possibile, spero che questa guida sia riuscita a darti le giuste soluzioni ai tuoi problemi.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le novità dal mondo Apple allora segui la nostra pagina Facebook, Instagram e il canale YouTube.

Qui il nostro team ti fornirà contenuti gratuiti e moltissimi altri suggerimenti per migliorare la tua fotografia in pochissimo tempo.

Lascia un commento qui sotto se hai dubbi o domande e non dimenticare di condividere l’articolo con amici e parenti, anche loro potrebbero avere delle foto da recuperare.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo! Grazie :)