fbpx

IPhone 12 Pro è il modello più avanzato della gamma iPhone insieme al Pro Max, con una fotocamera e specifiche veramente da urlo e in grado di regalare incredibili prestazioni.

Gli utenti meno esperti però, potrebbero non conoscere alla perfezione le varie peculiarità oltre che la tecnologia inserita in questi telefoni.

Per evitare di lasciare i nostri cari utenti a brancolare nel buio, noi di iCamera abbiamo deciso di mettere insieme una guida dettagliata alla fotocamera dell’iPhone 12, in modo da fugare ogni dubbio.

Buttiamoci subito alla scoperta di questo meraviglioso dispositivo e di tutto quello che ha da offrire per noi!

fotocamera iphone 12

 

Le Lenti della Fotocamera d’iPhone 12 pro


Per prima cosa occorre esaminare con cura quali siano gli obiettivi che la casa di Cupertino ci mette a disposizione sul suo modello di punta, giusto per fare un po’ di chiarezza.

In passato i modelli erano soliti avere un solo obiettivo, il classico grandangolare che ci ha accompagnato fin dagli albori di questo telefono.

Mano a mano che la tecnologia si è evoluta però, le cose sono cambiate vedendo l’arrivo prima di un teleobiettivo e poi, in seguito, anche di un ultra-grandangolare.

Attraverso piccole e grandi migliorie, queste lenti sono poi arrivate fino ai giorni nostri con le seguenti caratteristiche:

Teleobiettivo iPhone 12

Grandangolare

Il grandangolare è sicuramente la lente più sofisticata dell’intero pacchetto, anche perché ha alle spalle molti più anni d’evoluzione e attenzioni da parte di Apple.

La lente ha un’apertura focale di ben f1.6, davvero eccellente per poter fotografare scenari notturni (maggiore apertura maggiore luce entra sul sensore) oltre che creare un interessante effetto sfocato.

Ultra-grandangolare

L’angolo ultra spinto è una di quelle lenti che meno si presta alla fotografia artistica generalmente, ma ha davvero moltissima utilità nel caso si debbano fotografare oggetti molto vicini.

Dove sicuramente spicca è nella fotografia d’interni, dove sa regalare ampi e dettagliati scenari che gli altri obiettivi non potrebbero mai catturare.

Questa lente ha un’apertura focale di f 2.4, la meno spinta ma comunque davvero ottima.

Teleobiettivo

Il teleobiettivo è una lente zoom che è in grado di avvicinare il soggetto con un fattore di moltiplicazione di 2x sul Pro e addirittura 2.5x sul Pro Max con un apertura focale di f2.

Questa lente è davvero eccezionale nella fotografia ritrattistica, permettendo di sfocare lo sfondo dietro le persone oltre che fornire un taglio molto più azzeccato per la scena.

Ma non si ferma qui, in verità il tele può essere utilizzato anche per fotografia faunistica, paesaggistica, sportiva e così tante altre opzioni che resta davvero difficile farne a meno.

 

La Tecnologia della Fotocamera d’iPhone 12 Pro


Abbiamo elencato già moltissime cose e non siamo che a metà dell’elenco infinito di funzioni pazzesche che l’iPhone 12 Pro incorpora nella sua fotocamera.

Il lato software è sempre stato il vero fiore all’occhiello di Apple, tanto da incoronarla leader indiscussa nel settore della fotografia da cellulare.

Tutti quegli intricati calcoli e linee di programma inseriti in pochi centimetri, concorrono a dare forma all’immagine finale impreziosendola con dettagli e colori davvero inarrivabili.

Scatti con lo SMART HDR

Smart HDR

Lo smart HDR è una funzione che, attraverso l’intelligenza artificiale, capisce quando è il momento d’intervenire scattando una moltitudine di foto in un tempo rapidissimo.

A questo punto poi il telefono le fonderà insieme in modo da bilanciare le luci generali della scena, fornendo zone ricche di dettaglio anche se sono presenti forti luci od ombre.

 

Deep Fusion

Passando a un altro trucco che c’è ma non si vede, troviamo il Deep Fusion in grado di aumentare il dettaglio in qualsiasi foto, sfruttando un principio molto simile al precedente.

Anche qui, in fase di cattura, verranno memorizzate più foto che verranno poi elaborate per aumentare di molto la definizione dei particolari.

A differenza di quella precedente però, è che qui non vengono modificate luci e ombre.

ProRaw

Una delle mancanze che erano spesso state criticate ad Apple era la mancanza di una opzione nativa per scattare in RAW, un formato più grezzo ma che permette maggiori margini di manovra in fase di editing.

Adesso però anche questa barriera è stata abbattuta con ProRaw, un software che permette di scattare in RAW mantenendo attive tutte quelle migliorie come Deep Fusion e HDR, davvero una rivoluzione incredibile.

Da qui in avanti si potrebbero perdere ore parlando di altre funzioni come la modalità notte o quella ritratto, ma ti lascerò qui i link e il piacere di scoprire da solo e in dettaglio le meraviglie di questo telefono.

Conclusioni


Ora sai tutte le meraviglie tecnologiche che sono state inserite nella fotocamera dell’iPhone 12 Pro, se ti è venuta una voglia matta di comprarlo non ti preoccupare, siamo in due!

Se ti piacciono i nostri contenuti, segui le nostre pagine Facebook, Instagram e canale YouTube per non perderti tutti gli aggiornamenti sul mondo Apple.

Scrivici nei commenti quale telefono hai (sia Apple che non) e perché ti affascina l’iPhone 12 Pro, siamo curiosi di sapere che ne pensi.

Condividi l’articolo con amici e parenti e fai conoscere anche a loro la fantastica fotocamera dell’iPhone 12 Pro.