Fotografare la luna con il tuo iPhone non è un gioco da ragazzi, lo so!

Anzi, se ci hai provato puoi aver notato che fare le foto alla luna è molto più complesso di quello che può sembrare.

Non basta infatti aprire la fotocamera del tuo iPhone, puntarla verso la luna e scattare.

Non basta neanche guardare video su Instagram o su Tiktok che parlano di questo argomento, infatti tutte le spiegazioni che vedi che ti promettono risultati strabilianti sono tutte fake.

Bisogna avere informazioni da fonti autorevoli e noi di iCamera cerchiamo di fare proprio questo.

iCamera infatti è la Community più grande d’Italia sulla Fotografia da iPhone ed in questa guida ti voglio spiegare esattamente come fare foto di qualità alla luna con il tuo iPhone.

 

Le sfide di fotografare la luna con iPhone

Fotografare la luna con un iPhone presenta molteplici sfide dovute alle limitazioni tecniche dei sensori degli Smartphone rispetto alle fotocamere reflex o mirrorless (dove in questo genere fanno fatica anche loro).

La sfida principale, che merita di essere trattata appunto in dettaglio, è rappresentata dallo zoom, infatti gli iPhone hanno un zoom ottico limitato ed essendo la luna molto piccola in cielo (dato che è molto distante) scattare delle foto degne di nota con le lenti integrate è una sfida molto complessa.

Per comprendere bene il perché, ho creato una nostra lezione gratuita su: Come Scattare Foto Notturne Pazzesche con il tuo iPhone.

Una volta che avrai guardato il video avrai capito anche perché i nostri iPhone non sono nati e progettati per la fotografia notturna (foto alla luna comprese), dove a dire il vero anche le pesanti, costose ed ingombranti fotocamere reflex (o mirrorless) fanno tantissima fatica.

Il secondo step preliminare da fare per fare bellissime foto alla luna con iPhone è quello di acquistare un obiettivo esterno.

Se stessi pensando: “eh, ma io non voglia di acquistare un obiettivo esterno” ti rispondo dicendoti che qualsiasi fotocamera al mondo ha bisogno di obiettivi speciali per questa tipologia fotografica.

Anche fotocamere che costano 2.000/5.000/10.000 Euro.

Se però non vuoi assolutamente comprare nessun obiettivo esterno, niente paura, puoi comunque seguire i miei consigli, ottenendo però un risultato di minore qualità, come quello che vedi nella foto di sinistra qui in basso.foto alla luna senza e con teleobiettivo - fotografare alla luna con iPhoneSe invece sei alla ricerca di un risultato simile a quello di destra, indovina di cosa hai bisogno? 

Si esatto, di un obiettivo esterno 🙂

 

Lenti per Foto alla Luna su iPhone

Ci sono due tipologie di lenti che possono fare al caso tuo per scattare delle foto alla luna con il tuo iPhone, acquistare un potente teleobiettivo oppure un piccolo telescopio.

La soluzione di miglior qualità è quella di acquistare un piccolo telescopio, ma ovviamente è anche la più costosa.

In ogni caso vediamole entrambe…

[ NOTA BENE: Entrambe le soluzioni si dovrebbero adattare a qualsiasi modello di iPhone tu abbia, noi le abbiamo testate con iPhone 6s, iPhone 8 plus, iPhone 12 Pro ed iPhone 13 Pro ]

 

Teleobiettivo Apexel 20-40x

Questa è la soluzione economica che ti permetterà comunque di ottenere risultati superiori al normale teleobiettivo del vostro iPhone.

Questa qui in basso è una foto d’esempio realizzata da una nostra studente che può farti vedere le potenzialità di questo teleobiettivo.

Foto alla luna con teleobiettivo Apexel - fotografare la luna con iphone

Clicca qui se vuoi essere rimandato su Amazon per valutarne l’acquisto.

Clicca qui invece per guardare un video su YouTube dove parliamo nello specifico di questo teleobiettivo.

 

Cannocchiale Gosky 20-60×80

Ora invece è il momento del Cannocchiale / Piccolo Telescopio, la miglior soluzione (sempre economica) per fotografare la luna con il tuo iPhone.

Il primo approccio con questo telescopio non sarà semplice e per questo ho realizzato un video dove ti spiego come montarlo sul tuo iPhone.

Una volta che avrai padroneggiato al meglio questo nuovo obiettivo sarai in grado di fare foto come questa qui in basso.

fotografare la luna con iPhone con telescopio

Clicca qui se vuoi essere rimandato su Amazon per valutare l’acquisto di questo telescopio.

 

Come prepararsi a fare foto alla luna con iPhone

Fotografare la luna con il tuo iPhone non è uno di quei scatti da fare al volo, ci deve essere dietro un’ottima pianificazione.

Vale la stessa identica cosa quando vuoi scattare una foto alle stelle o alla via lattea con il tuo iPhone.

Dovrai fare attenzione ad aspetti come:

  • La nuvolosità;
  • L’umidità;
  • Le Fasi Lunari.

Se il cielo è completamente nuvoloso non riuscirai a scattare delle foto alla luna, mentre l’umidità incide molto sulla qualità dello scatto.

Ti consiglio, per quanto possibile, di scattare in zone poco umide e con meno inquinamento luminoso possibile.

A questo scopo possono esserti d’aiuto siti (con relative app) come: Il Meteo o 3B Meteo.

L’ultimo aspetto da considerare è la fase lunare. Come vuoi fotografare la tua luna? Piena? Mezza Luna? Uno spicchio?

Fasi Lunari - fotografare la luna con iPhone

Sta a te decidere. Solitamente si scatta durante la luna piena, per vederne appunto tutta la sua bellezza.

A questo scopo ci sono app come Night SkyEphemeris che ti vengono in aiuto e ti suggeriscono le varie fasi.

 

Come fotografare bene la Luna su iPhone?

Dopo che abbiamo compreso le sfide su come fotografare la luna con iPhone e come prepararsi al meglio, vediamo tutti gli step necessari per fare delle foto mozzafiato alla luna.

 

Montare il teleobiettivo

Una volta pianificato lo scatto alla luna è giunto il momento di montare il tuo teleobiettivo o telescopio sul tuo iPhone, meglio ancora se su di un treppiede.

Serve la massima stabilità possibile in questa fase, qualsiasi movimento non voluto abbasserà la qualità finale del tuo scatto, per questo ti sarà utile montare il tuo iPhone anche su un treppiede.

Treppiede Smartphone, MACTREM Trepiedi per Cellulari con Telecomando e Supporto Cellulare, 43-165cm...
  • 【Materiale】fatto della più bella lega di alluminio,super leggero, ma abbastanza forte per tenere entry-level SLR. Molto conveniente per scattare foto in attività all'aperto, visite turistiche,...
  • 【Compatibilità】3 sezione gambe in lega di alluminio regolabile con serrature a sgancio rapido gamba, completamente esteso fino a 165cm (65 pollici), altezza minima 45cm (17.7 pollici). 360 °...
  • 【Stabilità】il triangolo speciale stabilizza la struttura assicura che potrebbe reggere più peso degli altri. Max capacità di peso 2.5kg , abbastanza forte per qualsiasi tipo di smartphone,...

Monta tutto al meglio, assicurandoti che il teleobiettivo sia perfettamente montato sull’iPhone e che questo ultimo sia perfettamente stabile sul treppiede.

 

Attiva Apple Pro Raw

Una volta che hai montato il teleobiettivo sul tuo iPhone è giunto il momento di aprire l’app fotocamera e attivare la modalità Apple Pro Raw.

La sua attivazione cambia a seconda del tuo modello di iPhone, sugli ultimi modelli infatti potrai anche attivare Apple Pro Raw a 48 megapixel.

Controllo Pro Raw e Risoluzione su Fotocamera

Scattare con questo formato sul tuo iPhone (a differenza del classico JPEG o HEIF) ti darà molto più controllo sull’editing della tua foto, così facendo una volta che passerai al fotoritocco la tua foto alla luna diventerà ancora migliore.

Ovviamente non tutti i modelli di iPhone hanno la possibilità di attivare questo formato, ma nel caso in cui tu avessi un modello di iPhone superiore al 12 (Pro) allora avrai anche tu questa funzione.

 

Attiva la modalità notturna

Attivato Apple Pro Raw è il momento di attivare un’altra funzione della fotocamera del tuo iPhone, ovvero la modalità notturna.

Foto Modalità Notte iPhone Apple

Questa modalità se usata correttamente ti darà la possibilità di scattare delle foto notturne (alla luna in questo caso) di qualità più alta.

Questo perché il sensore della tua fotocamera avrà accumulato una maggiore quantità di luce e questo nella fotografia si traduce in una maggiore qualità fotografica, specialmente di notte.

 

Posizionare la luna al centro

Una volta che ti sei preparato al meglio, adesso è giunto il momento di comporre la tua foto alla luna con iPhone.

Se vuoi fotografare la luna in modo corretto con iPhone ti consiglio molto semplicemente di posizionarla al centro dell’immagine.

Non ha senso usare le varie regole di composizione in questo caso. A meno che non ci sia anche qualcos’altro da far vedere oltre che alla luna, in questo specifico caso le carte in tavola cambierebbero.

Ma se il tuo obiettivo è fotografare bene la luna con il tuo iPhone allora, come detto prima, posizionala al centro.

Semplice vero?

Se durante la fase di scatto non sei riuscito a posizionarla adeguatamente al centro non ti preoccupare, in una fase successiva andremo ad editare il tuo scatto.

Nella fase di editing ti sarà possibile correggere qualsiasi piccola imprecisione.

 

Sottoesporre lo scatto

Genericamente quando si scatta una foto alla luna da qualsiasi Smartphone (iPhone compreso), questo farà fatica a gestire l’esposizione.

Il controllo dell’esposizione vedrà il cielo (molto scuro) e la luna (molto luminosa) e non capirà bene il da farsi.

Solitamente tenderà a sovraesporre la luna, rendendola di fatto una sfera totalmente bianca senza alcun dettaglio, per questo dobbiamo sottoesporre manualmente il nostro scatto fino a quando la luna sarà piena di dettagli (anche un pò scuretta va bene).

 

Editare la foto

Una volta che abbiamo scattato la nostra immagine della luna con il nostro iPhone dobbiamo andare a editarla.

Questo dovrebbe essere uno step obbligatorio per il 99% dei nostri scatti, ma quando si tratta della luna, la fase di editing diventa ancora più importante.

Guarda infatti il PRIMA e DOPO di un mio scatto personale alla luna con il telescopio che ti ho suggerito di comprare.prima e dopo luna - fotografare la luna con iphoneUna notevole differenza vero?

Ho editato la foto con Lightroom Mobile partendo dal Preset “Moon”, disponibile nella collezione dei Preset di iCamera 2.0

Poi, per completare l’opera ho abbassato ulteriormente l’esposizione e luci, eliminato l’aberrazione cromatica ed infine sono andato ad esaltare i contrasti, la chiarezza, i neri e le ombre.

 

Condividere l’immagine

Infine dopo aver fatto tutto ciò che ti ho descritto in questa guida su come scattare belle foto alla luna con iPhone, non ti resta che condividere la tua immagine della luna.

Si perché la foto alla luna non ti verrà bene al primo colpo, ci dovrai provare e riprovare fino a quando non sarai soddisfatto del risultato ottenuto.

E dopo tutte queste fatiche quale miglior ricompensa di qualche bel like sui Social, ma sopratutto dove tutti gli appassionati di Fotografia da iPhone si radunano in Italia.

Dove? Ovviamente sul nostro Gruppo Facebook. Se non sei già iscritto, ci chiamiamo “Fotografia iPhone – iCamera” e devi sapere che siamo il gruppo più numeroso d’Italia sulla Fotografia da iPhone.

 

Consigli ed Errori nel fotografare la luna con iPhone

Abbiamo dunque visto la guida passo-passo su come fare foto perfette alla luna con iPhone, ed ora voglio darti qualche suggerimento in più (o errore da evitare) per facilitarti il compito di portare a casa uno scatto magnifico.

 

1) Dedicati più sessioni fotografiche

Il primo breve consiglio che voglio darti è di darti tempo (scusa il gioco di parole).

Nessun fotografo di questo momento, esperto o non, alla prima uscita fotografica riesce a fare lo scatto perfetto (quanto meno è molto difficile).

Per questo è necessario per te affinare la tecnica e fare più test possibili, solo così riuscirai a padroneggiare l’arte di fotografare bene la luna con iPhone.

 

2) Non dimenticare il treppiede

L’abbiamo già detto in precedenza ma voglio ripetermi: non lasciare a casa il treppiede!

Treppiede iPhone

Se lo facessi, tutta la fatica per arrivare nel punto senza inquinamento luminoso ed atmosferico, tutta la strada che hai fatto e tutta la pianificazione andrebbero in fumo.

Per questo, quando vuoi fare foto alla luna con iPhone ricordati sempre di portare con te il treppiede.

Cliccando qui accanto potrai trovare i migliori treppiede per iPhone.

 

3) Imposta il focus manualmente

Quando si opera con lenti aggiuntive è sempre estremamente importante impostare la messa a fuoco sul tuo iPhone manualmente.

Messa fuoco ed esposizione bloccata

Infatti l’autofocus potrebbe creare foto sfocate data appunto l’aggiuntiva di lenti esterne e per questo è necessario bypassare gli automatismi.

 

4) Non usare lo zoom digitale

Devi sapere che, anche se possono sembrare simili, lo zoom ottico e lo zoom digitale non sono la stessa cosa.

Usare lo zoom digitale nei propri scatti è probabilmente il nemico numero uno per chi vuole scattare foto di qualità con il proprio iPhone.

Applicare lo zoom digitale durante una foto alla luna con iPhone infatti abbasserà drasticamente la qualità complessiva dell’immagine.

Quindi se non vuoi perdere qualità nei tuoi scatti o avere foto sgranate con il tuo iPhone usa sempre e solo lo zoom ottico.

Clicca qui in basso per saperne di più sullo zoom della Fotocamera iPhone:

ZOOM FOTOCAMERA IPHONE: EVITA QUESTO ERRORE!

 

5) Pulisci le lenti

Infine ricordati sempre di pulire gli obiettivi della fotocamera e gli obiettivi esterni.

Infatti quando monti le lenti aggiuntive sul tuo iPhone può capitarti di passarci la mano o le dita sopra, per cui dare una belle pulita aumenterà sicuramente la qualità delle tue foto alla luna.

Pulire lenti iPhone

Puoi utilizzare qualsiasi tipo di panno o indumento per pulirle, purché non sia abrasivo o lasci pelucchi.

 

Siamo dunque giunti alla fine di questa guida passo-passo su come fotografare alla luna con iPhone, se avessi qualsiasi dubbio o domanda non esitare a scriverci qui in basso, ti risponderemo il prima possibile!

 

Domande frequenti sulle foto alla luna con iPhone

Ora veniamo alle domande più frequenti che ci vengono poste dai nostri studenti sui nostri corsi di fotografia da iPhone.

Te le elenco qui in basso perché saranno sicuramente molto utili anche a te.

Perché la luna appare come una macchia bianca nelle mie foto?

La luna riflette la luce solare ed è dunque molto luminosa rispetto al cielo notturno.

L’esposimetro automatico dell’iPhone tende purtroppo a sovraesporre la luna ed è per questo che nella guida passo passo su come fotografare la luna ti ho detto di abbassare manualmente l’esposizione, per far apparire la luna ben esposta.

Quali modelli di iPhone sono i migliori per fotografare la luna?

Sicuramente il miglior modello di iPhone attualmente in circolazione per fotografare la luna è l’iPhone 15 Pro Max, qui puoi vedere la classifica dei migliori iPhone per foto e video.

Devo usare un’app fotocamera esterna per fotografare la luna?

Non sei obbligato, come infatti ti mostro nella guida passo passo puoi ottenere ottimi scatti anche con l’app fotocamera integrata. 

Se volessi però scattare con un’app fotocamera esterna, ti consiglio di leggere l’articolo qui accanto.

Perché le mie foto della luna risultano sfocate?

La mancanza di stabilità è la causa più comune riguardo questo problema.

Per questo ti consiglio di usare un treppiede o appoggiare l’iPhone su una superficie stabile, così come di usare il timer della fotocamera per evitare il movimento della fotocamera durante lo scatto.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo! Grazie :)