Come scattare con la modalità notte sulle foto da iPhone 11

Come scattare con la modalità notte sulle foto da iPhone 11

La modalità Notte su iPhone permette ai nostri melafonini di scattare delle foto anche in condizioni di scarsa luminosità, che era esattamente il problema principale sulle fotocamere degli smartphone.

 

Qui in basso, ti voglio mostrare delle foto che ti mostrano un assaggio delle potenzialità di questa funzione.

 

Foto Modalità Notte iPhone Apple

 

Le foto che vedi sono alcune delle migliori foto notturne selezionate da Apple scattate con la Modalità Notte.

 

Straordinarie vero?

 

Quali modelli di iPhone supportano la modalità Notte?

La fotocamera dei nuovi modelli di iPhone come l’iPhone 11, l’iPhone 11 Pro e l’iPhone 11 Pro Max, ha a disposizione una nuova potente funzione per scattare delle foto eccezionali, la Modalità Notte.

 

Questa modalità per funzionare a dovere ha bisogno di hardware e software molto sofisticati, per questo la Modalità Notte non è disponibile sugli altri modelli di iPhone.

 

Come si attiva la Modalità Notte sulle foto da iPhone?

Per attivare la Modalità Notte:

  1. Apri l’app Fotocamera;
  2. Se l’illuminazione presente nella scena è scarsa, vedrai apparire in alto a sinistra l’icona che permette di controllare questa funzione;
  3. Tocca l’icona della Modalità Notte e decidi se regolare il tempo d’esposizione manualmente o decidere di lasciarlo in automatico;
  4. Posiziona il telefono su di una superficie immobile o su di un cavalletto;
  5. Inquadra il tuo scatto e premi il pulsante di scatto.

 

Modalità Notte Foto iPhone

 

La modalità Notte funziona con tutti gli obiettivi?

La risposta è no. L’unico obiettivo supportata è la lente grandangolare standard (chiamato 1x) di iPhone 11.

 

Quello che puoi fare è zommare digitalmente sull’immagine, ma questo si tradurrà in una minore qualità, come spiegato in questo articolo:

8 TRUCCHI SU COME MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLE FOTO SU IPHONE

 

Se desideri scattare foto notturne di qualità, con poco rumore e ben esposte utilizzando gli altri obiettivi, allora dovrai usare un’app fotocamera di terze parti, nell’articolo qui in basso ti mostro le migliori:

LE 5 MIGLIORI APP DI FOTOGRAFIA PER FOTO IN MANUALE SU IPHONE

 

Come regolare il tempo d’esposizione quando la modalità notte è attiva?

Quando la modalità notturna è attiva, la fotocamera dell’iPhone ti suggerisce automaticamente un tempo d’esposizione.

 

Questo suggerimento può essere preso per buono ma puoi anche regolare il tempo d’esposizione a tuo piacimento. Basta trascinare il cursore nella parte inferiore dello schermo verso destra o verso sinistra.

 

Il numero massimo di secondi che puoi scegliere dipende dalla luce rilevata dall’iPhone.

 

In una scena quindi, il tempo massimo di esposizione può essere di 2 secondi, mentre in altre scene può arrivare fino a 16 secondi.

 

C’è bisogno di un treppiede quando si utilizza la modalità Notte su iPhone?

La fotografia a lunga esposizione richiede sempre un treppiede per mantenere stabile la fotocamera, ma con la funzione Notte non è indispensabile. 

 

La stabilizzazione ottica dell’immagine dell’iPhone riduce la sfocatura provocata dal tremolio della mano ed inoltre durante il processo di fusione delle immagini, gli scatti multipli vengono allineati per correggere qualsiasi movimento.

 

Questo tecnicamente significa che puoi tenere in mano il tuo iPhone quando scatti con la modalità Notte.

 

Tuttavia, è necessario tenere il telefono il più fermo possibile. Se il tremolio sarà troppo intenso non riuscirai ad ottenere foto nitide.

 

Ovviamente, se hai un treppiede per iPhone, vale sicuramente la pena usarlo per ottenere uno scatto più nitido possibile.

 

Un altro vantaggio dell’utilizzo di un treppiede è che il tuo iPhone può utilizzare dei tempi di esposizione più lunghi e questo consente alla fotocamera di catturare più luce e dettagli.

 

Quando metti il ​​tuo iPhone su un treppiede, il telefono rileva di essere completamente immobile e comunica alla fotocamera che è sicuro utilizzare tempi di esposizione più lunghi perché non si verificherà alcun movimento della fotocamera.

 

Pertanto, un treppiede per iPhone non è essenziale quando si utilizza la modalità Notte. Ma è sicuramente una buona idea usarne uno quando possibile.

 

Un treppiede ti garantirà foto notturne nitide e dettagliate ogni volta che premerai il pulsante di scatto.

 

Smart HDR e Deep Fusion in Modalità Notte

Per ottenere un’esposizione più bilanciata e migliorare la qualità generale della foto, la modalità Notte su iPhone sfrutta lo Smart HDR insieme alla tecnologia Deep Fusion.

 

Lo Smart HDR è un’evoluzione della funzione di HDR che permette di ottenere delle immagini con un’esposizione più bilanciata.

 

A differenza della versione precedente lo Smart HDR può essere attivato in un numero maggiore di tipologie di scatto, come ad esempio nella modalità Ritratto, nella modalità Panoramica, nello scatto continuo ed altro ancora.

 

Se vuoi saperne di più sull’HDR ti consiglio di leggere gli articoli qui in basso:

HDR IPHONE: QUANDO USARLO E QUANDO NON USARLO NELLE TUE FOTO

HDR IPHONE: COS’È? A COSA SERVE? QUANDO USARLO?

 

La tecnologia Deep Fusion invece lavora sui pixel dell’immagine cercando di ottimizzarli e di eliminare più possibile il rumore fotografico.

 

Conclusioni

Questa nuova funzione sta rivoluzionando la fotografia notturna da iPhone, se vuoi saperne ancora di più su come migliorare i tuoi scatti in condizioni di scarsa illuminazione ti consiglio di leggere i due articoli qui in basso:

FOTO NOTTURNE IPHONE: 8 CONSIGLI PER SCATTI PERFETTI CON POCA LUCE

COME FARE FOTO DI NOTTE CON IPHONE. LA GUIDA PASSO-PASSO.

 

Se non hai capito qualcosa o se hai una domanda da farci scrivici pure un commento qui in basso, ti risponderemo prima possibile.

 

La fotocamera dell’iPhone a primo impatto sembra davvero semplice da usare ma quando invece incominci a conoscerla più a fondo scopri che ha tantissime potenzialità nascoste di cui non conoscevi l’esistenza.

Per questo noi di iCamera abbiamo creato la iPhone Foto Academy ed il primo passo verso l’apprendimento delle tecniche fotografiche per iPhone è quello di scaricare la guida gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare foto migliori con il tuo iPhone.

Scaricala adesso e le tue foto spiccheranno il volo.

Ricorda che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te!

Come cambiare le impostazioni della fotocamera iPhone?

Come cambiare le impostazioni della fotocamera iPhone?

La fotocamera dell’iPhone ha delle impostazioni che si possono cambiare, per alcune è possibile farlo a piacimento, per altre invece no se vuoi ottenere risultati migliori dalle tue foto.

 

Scopriamole insieme…

 

Le impostazioni della fotocamera su iPhone

Per accedere alle impostazioni della fotocamera devi andare su:

  1. Impostazioni;
  2. Scorrere in basso e cliccare su Fotocamera.

 

Qui ti ritroverai diverse impostazione che è possibile cambiare, vediamole una per una…

Impostazioni fotocamera iPhone

 

Mantieni Impostazioni

Se accedi a questo sotto menù potrai:

  • Attivare la modalità fotocamera, con la quale potrai mantenere l’ultima modalità che hai usato sulla fotocamera;
  • Attivare Filtro, con la quale potrai mantenere l’ultimo filtro che hai usato;
  • Attivare Live Photo, con la quale avrai la possibilità di scattare delle foto in movimento;

 

Griglia Fotografica

Con l’opzione Griglia puoi attivare l’utilissima griglia fotografica che ti aiuterà ad usare le regole di composizione o ad allineare l’inquadratura.

Foto che rispetta la regola dei terzi - Composizione fotografica

 

Articolo di approfondimento sulla composizione fotografica:

COMPOSIZIONE FOTOGRAFICA IPHONE: 7 CONSIGLI PER SCATTI PERFETTI

 

Scansiona codici QR

Attivando questa opzione sarà possibile scansionare i codici QR in automatico.

codice qr

 

Registra Video

Con l’opzione Registra video è possibile cambiare la risoluzione ed i frame al secondo durante la registrazione di un video.

 

Le opzioni disponibili sono quelle che vedi nella foto in basso (su iPhone 8 plus, se hai un modello diverso potrebbero cambiare).

Formati video iphone

 

Registra Slow Motion

Con l’opzione Registra Slow Motion è possibile cambiare la risoluzione ed i frame al secondo durante la registrazione di un video in slow motion.

 

Le opzioni disponibili sono quelle che vedi nella foto in basso (su iPhone 8 plus, se hai un modello diverso potrebbero cambiare).

Formati slow motion

 

Formati

L’opzione formati ti da la possibilità di scegliere con quale modalità acquisire i tuoi file multimediali.

Formati impostazioni fotocamera iPhone

Puoi scegliere tra Efficienza Elevata oppure Più Compatibile.

 

Il primo è ottimo per salvare spazio sulla memoria del telefono, infatti questa opzione ti permette di salvare i file in HEIF/HEVC.

 

La seconda opzione è ottima per la condivisione dei tuoi file multimediali con altri dispositivi, anche non di casa Apple.

 

Questa opzione ti permette di salvare i file in JPEG/H.264 che occuperanno maggiore spazio sulla memoria ma saranno anche di qualità maggiore (secondo il mio punto di vista).

 

Composizione impostazioni fotocamera iPhone

Acquisizione Area foto/video esterna al riquadro

Questa è un’opzione che è stata introdotta negli ultimi modelli di iPhone.

Impostazioni fotocamera iPhone

Attivare le prime due spunte ti consente di catturare la scena al di fuori di quella mostrata sullo schermo, ed è visualizzabile solo quando si apportano modifiche alla foto, come ritagli o raddrizzamenti dello scatto.

 

Per utilizzare il deep fusion su iPhone 11 e superiori la prima spunta deve essere spenta.

 

Regolare le impostazioni HDR sulla fotocamera iPhone

L’HDR su iPhone ti permette di scattare foto perfette in situazioni con un contrasto elevato.

 

Se vuoi saperne di più, ti consiglio la lettura di questi articoli:

HDR IPHONE: COS’È? A COSA SERVE? QUANDO USARLO?

ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA IPHONE: 7 DRITTE SU COME SCATTARE BELLE FOTO

HDR IPHONE: QUANDO USARLO E QUANDO NON USARLO NELLE TUE FOTO

 

Smart HDR/Auto HDR

Le impostazioni di default prevedono che l’iPhone utilizzi l’HDR automaticamente, ma come puoi leggere dagli articoli di approfondimento in alto, questo è un grave errore.

Per controllare manualmente l’HDR, devi modificare alcune impostazioni:

 

  • Su iPhone SE, iPhone XS Max e per tutti i modelli successivi, devi disattivare “SMART HDR”.
  • Su iPhone X, iPhone 8 e iPhone 8plus devi disattivare “HDR AUTOMATICO”.

 

Conserva foto normale

Sempre di default, nell’app Foto viene salvata solamente la versione HDR di una foto.

 

Attivando questa spunta potrai salvare anche la versione non HDR.

 

Conclusioni impostazioni fotocamera iPhone

Queste sono tutte le impostazioni presenti al momento sugli ultimi modelli di iPhone. Se hai un modello precedente potresti non vederne alcune di quelle che abbiamo citato.

 

Qualsiasi dubbio scrivici pure un commento qui in basso.

 

La fotocamera dell’iPhone a primo impatto sembra davvero semplice da usare ma quando invece incominci a conoscerla più a fondo scopri che ha tantissime potenzialità nascoste di cui non conoscevi l’esistenza.

Per questo noi di iCamera abbiamo creato la iPhone Foto Academy ed il primo passo verso l’apprendimento delle tecniche fotografiche per iPhone è quello di scaricare la guida gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare foto migliori con il tuo iPhone.

Scaricala adesso e le tue foto spiccheranno il volo.

Ricorda che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te!

Rumore fotocamera iPhone: come togliere il rumore?

Rumore fotocamera iPhone: come togliere il rumore?

Il rumore proveniente dalla fotocamera di qualsiasi dispositivo fotografico, iPhone compreso, è un segnale di disturbo che causa la variazione casuale della luminosità o delle informazioni sul colore delle nostre immagini.

 

Nelle immagini qui in basso potete vedere degli esempi di foto con un rumore davvero elevato.

Rumore fotografico

Rumore fotografico 2

 

Ma cosa puoi fare per prevenire la comparsa del rumore dalle nostre immagini?

 

O cosa puoi fare in fase di post produzione per eliminarlo definitivamente?

 

In questo articolo ti mostrerò cosa puoi fare per scattare delle bellissime foto senza quel fastidioso rumore fotografico.

 

Prevenire il rumore in fase di scatto dalla fotocamera iPhone

Il metodo più efficace per scattare una foto con zero o pochissimo disturbo è quello di fare le cose per bene già in fase di scatto.

 

Infatti nella fase di postproduzione, che vedremo successivamente, potremmo intervenire sul disturbo fotografico, ma se la foto è già troppo disturbata, a causa di qualche errore che hai fatto durante la fase di scatto, non potrai proprio fare nulla per recuperare la tua foto.

 

Scatta con tanta luce

L’errore più comune che viene commesso dagli aspiranti fotografi iPhone è quello di scattare in condizioni di scarsa illuminazione.

 

La luce nella fotografia è tutto, e quando si parla di rumore fotografico è meglio ritrovarsi in una situazione con tanta luce piuttosto che con poca luce.

 

Infatti quando c’è poca luce nella scena la fotocamera dell’iPhone aumenterà la sensibilità ISO del sensore.

 

Più è alta la sensibilità ISO più sarà evidente il rumore fotografico.

 

Quindi la soluzione a questo problema è quello di scattare SOLO se nella scena c’è un’ottima quantità di luce.

 

Se scatti al chiuso e c’è poca luce puoi aprire le finestre, accendere tutte le luci di casa o accendere delle lampade aggiuntive.

 

Scattando all’aperto la quantità di luce sarà sempre abbastanza adeguata per evitare il rumore fotografico, quindi in questa situazione non dovresti preoccuparti troppo.

 

Se scatti all’aperto ma c’è poca luce perché il sole sta calando o addirittura perché è notte, ti consiglio di leggere i prossimi due consigli.

 

Riduci l’esposizione

La fotocamera dell’iPhone lavora in automatico, ovvero imposta da sola la sensibilità ISO, la velocità di scatto e l’apertura del diaframma.

 

Non avendo i controlli manuali quello che puoi fare per eliminare il rumore fotografico è quello di ridurre leggermente l’esposizione fotografica.

 

Così facendo, è vero che la tua foto sarà meno luminosa ma è altrettanto vero che il parametro della sensibilità ISO si abbasserà.

 

Il livello d’esposizione è l’unico controllo manuale che hai per intervenire sulla sensibilità ISO a meno che non disponi di un’app esterna che prende il controllo della tua fotocamera come quella che ti mostrerò di seguito.

 

Articolo di approfondimento sull’esposizione:

ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA IPHONE: 7 DRITTE SU COME SCATTARE BELLE FOTO.

HDR IPHONE: COS’È? A COSA SERVE? QUANDO USARLO?

 

Scarica ProCamera

ProCamera è un’applicazione che prende il controllo della fotocamera del tuo iPhone.

 

È molto utile per i tuoi scatti, specialmente in notturna o in condizioni di scarsa illuminazione perché dispone di controlli manuali e perché può scattare le foto in Raw.

 

L’interfaccia è molto semplice ed intuitiva, puoi ad esempio aggiustare gli ISO, oppure modificare l’apertura del diaframma, o ancora tenere sott’occhio la composizione fotografica con le diverse griglie fotografiche che ha a disposizione.

Foto ProCam

Insomma grazie a questa app i controlli manuali non sono più un’esclusiva delle fotocamere tradizionali.

 

ProCamera non è gratuita, al momento ha un costo di 6,99E, ma ritengo che sia davvero un ottimo investimento per migliorare la qualità delle foto per iPhone, comprese quelle in notturna.

 

L’unico problema di questa app è che per usarla al meglio ci vogliono delle competenze fotografiche più alte del normale, proprio perché dovrai impostare manualmente i controlli della fotocamera.

 

Eliminare il rumore della fotocamera iPhone in fase di post produzione

Come ti ho detto all’inizio dell’articolo è possibile eliminare il rumore fotografico dalle foto scattate con iPhone nella fase di post produzione.

Puoi utilizzare l’app integrata di modifica foto presente su iPhone oppure scaricare un’app esterna come Abode Lightroom mobile.

 

App modifica foto iPhone

Se vuoi eliminare il rumore con l’app integrata di modifica foto su iPhone devi:

  1. Aprire la foto che vuoi modificare;
  2. Cliccare in alto a destra su modifica;
  3. Scorrere le impostazioni di modifica fino ad arrivare su riduzione disturbo;
  4. Eliminare la quantità necessaria di disturbo facendo attenzione a non far perdere troppa nitidezza all’immagine.

Riduzione rumore fotocamera iPhone

 

Adobe Lightroom mobile

Se vuoi eliminare il rumore con Abode Lightroom su iPhone devi:

  1. Aprire l’applicazione Lightroom;
  2. Aprire la foto da modificare all’interno dell’applicazione;
  3. Scorrere in basso sugli strumenti fino ad arrivare su Dettagli;
  4. Cliccare su dettagli;
  5. Scorrere in basso fino a trovare il cursore rimozione disturbo;
  6. Eliminare la quantità necessaria di disturbo facendo attenzione a non far perdere troppa nitidezza all’immagine.

Riduzione disturbo Lightroom

 

Conclusioni sul rumore della fotocamera iPhone

Come hai potuto vedere prevenire il rumore nella fase di scatto o eliminarlo nella fase di post produzione è possibile.

 

Ora la prossima volta saprai esattamente cosa fare.

 

Lasciaci un commento qui in basso se vuoi ulteriori informazioni.

 

La fotocamera dell’iPhone a primo impatto sembra davvero semplice da usare ma quando invece incominci a conoscerla più a fondo scopri che ha tantissime potenzialità nascoste di cui non conoscevi l’esistenza.

Per questo noi di iCamera abbiamo creato la iPhone Foto Academy ed il primo passo verso l’apprendimento delle tecniche fotografiche per iPhone è quello di scaricare la guida gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare foto migliori con il tuo iPhone.

Scaricala adesso e le tue foto spiccheranno il volo.

Ricorda che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te!

Come scattare foto incredibili con il tuo iPhone?

Come scattare foto incredibili con il tuo iPhone?

Se hai cliccato su questo articolo significa che il tuo obiettivo è quello di scattare foto incredibili con il tuo iPhone.

 

Per questo ti voglio dire una cosa, se è davvero questo quello che vuoi non potevi capitare su un sito migliore, infatti iCamera è la prima accademia in Italia sulla fotografia da iPhone.

 

La nostra missione è quella di aiutare persone come te a scattare foto meravigliose con l’iPhone.

 

Foto che sarai orgoglioso di guardare anni dopo e che tutti quanti adoreranno.

Collage foto con iPhone

 

Come scattare delle belle foto con iPhone?

Per riuscire a catturare degli incredibili scatti devi comportarti come i migliori fotografi, ovvero guardando il mondo attorno a te sotto un’altra luce.

Le loro fotografie non sono mai banali o scontate, ma riescono ad individuare angoli o punti di vista che la maggior parte delle persone neanche considera, e che danno alla scena il classico effetto WOW.

 

Prima di tutto questo però, bisogna avere un’approfondita conoscenza dello strumento che si ha a disposizione.

 

Dato che l’argomento in questione è davvero molto molto vasto, non posso scrivere tutto su un articolo.

 

Quindi quello che farò è introdurti tutto ciò che devi sapere, per poi rimandarti ai vari articoli di approfondimento (sempre scritti da me).

 

Conoscere in profondità le migliori funzioni della fotocamera iPhone

La fotocamera dell’iPhone è dotata di moltissime funzioni e strumenti utili a migliorare la qualità del tuo scatto.

 

Se non conosci nel dettaglio il loro scopo e funzionamento allora dubito fortemente che riuscirai a scattare delle foto degne di nota.

 

Ti faccio un esempio.

 

Se non hai mai imparato come funziona e come guidare un’automobile, puoi pensare di essere un buon pilota?

 

Io credo proprio di no.

 

Per questo è basilare conoscere come funziona la fotocamera dell’iPhone.

 

Modalità HDR

La funzione HDR è uno degli strumenti più utili e che garantisce risultati migliori della fotocamera dell’iPhone.

 

Questa funzione migliorerà notevolmente i tuoi scatti, ma solo in determinate circostanze.

 

Infatti a volte l’HDR potrebbe addirittura andare a compromettere la qualità dei tuoi scatti.

 

Stesso scatto, la prima ha l’HDR attivato mentre la seconda no, una bella differenza vero?

Foto esposta correttamente Foto Sovraesposta

Se non sai bene cosa è, come funziona e quando usare la modalità HDR ti consiglio di leggere gli articoli di approfondimento qui in basso:

HDR IPHONE: COS’È? A COSA SERVE? QUANDO USARLO?

HDR IPHONE: QUANDO USARLO E QUANDO NON USARLO NELLE TUE FOTO

 

Multiscatto

Il multiscatto su iPhone ti permette di scattare una raffica di foto per non perdere l’attimo perfetto.

 

Anche questa è una funzione davvero poco conosciuta della fotocamera dell’iPhone ma è davvero molto utile.

Salto in aria con sfondo mare

Se non conosci questa funzione o non sai come attivarla ti consiglio di leggere l’articolo di approfondimento qui in basso:

MULTISCATTO IPHONE: SCATTARE IN MODALITÀ SCATTO CONTINUO (BURST MODE)

 

Modalità Ritratto

La modalità Ritratto è la funzione che ti permette di avere l’effetto bokeh sulle tue foto da iPhone.

 

Questa funzione è creata artificialmente, ovvero è il software che crea lo sfocato posteriore, per questo è molto importante conoscere come e quando usarla.

Augusto in modalità Ritratto iPhone

Se vuoi approfondire l’argomento ti consiglio la lettura dell’articolo qui in basso:

MODALITÀ RITRATTO IPHONE: 8 RISPOSTE SULLA FUNZIONE DI RITRATTO

EFFETTO BOKEH IPHONE: COME FARE FOTO CON LO SFONDO SFOCATO

 

Live Foto

Hai mai sentito parlare delle Live Foto sul tuo iPhone?

 

E se si, sai davvero come usarla?

 

Una live foto detta anche foto in movimento, è un “breve video” della durata di 3 secondi che da vita al movimento in una scena.

 

Da questo “breve video” è possibile estrapolare dei fotogrammi oppure è possibile aggiungere degli effetti molto particolari.

Effetto Lunga Esposizione Attivo

La foto qui in alto ad esempio è stata scattata con l’effetto Lunga Esposizione.

 

Per migliorare la tua conoscenza sulle Live Foto ti consiglio di leggere questi articoli di approfondimento:

LIVE FOTO IPHONE: COME SCATTARE DELLE FOTO IN MOVIMENTO

 

Mettere a fuoco ed esporre correttamente

Il comando che permette di cambiare la messa a fuoco e di regolare l’esposizione è probabilmente il comando più conosciuto ma più sottovalutato della fotocamera dell’iPhone.

 

Ed ora ti spiego brevemente perché…

 

Spesso quando un aspirante fotografo iPhone decide di scattare una foto, si affida agli algoritmi della fotocamera per regolare il fuoco e l’esposizione.

 

Ma spesso, per ottenere una foto di qualità maggiore, bisognerà regolare il fuoco e l’esposizione manualmente.

 

Stesso scatto, la prima è venuta a fuoco mentre la seconda no, una bella differenza vero?

Foto di una piccola ferrari a fuoco Immagine di una piccola Ferrari sfocata

Se vuoi approfondire il discorso ti consiglio caldamente di leggere gli articoli qui in basso:

MESSA A FUOCO IPHONE: 7 STRATEGIE PER SCATTARE FOTO NITIDE

ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA IPHONE: 7 DRITTE SU COME SCATTARE BELLE FOTO.

COME NON SCATTARE MAI PIÙ FOTO SFOCATE CON IL TUO IPHONE

COME METTERE IL BLOCCO AE/AF SULLA FOTOCAMERA IPHONE?

 

Scatta le foto con iPhone usando le regole di composizione ed alcune tecniche creative

All’inizio di questo articolo ti ho parlato di come le fotografie dei migliori fotografi non sono mai banali e scontate.

 

Ti ho detto anche che loro riescono a scovare angoli e punti di vista che la maggior parte delle persone non considera.

 

Ma quali sono questi angoli e punti di vista?

 

Devi sapere che anche la fotografia ha le sue regole, ed esse servono a mantenere equilibrata la composizione e magari a donare un tocco creativo al tuo scatto.

Per questo è molto importante per te approfondire questo discorso, ti lascio questi due articoli qui in basso che possono davvero cambiare la tua creatività fotografica:

COMPOSIZIONE FOTOGRAFICA IPHONE: 7 CONSIGLI PER SCATTI PERFETTI

COME FARE BELLE FOTO CON IL TUO IPHONE: 7 CONSIGLI DI UN FOTOGRAFO IPHONE

 

Usa le app di fotoritocco per migliorare la bellezza delle foto con iPhone

La fotografia è un atto creativo che non termina, come molti pensano, con lo scatto dell’immagine.

 

Bensì continua dopo, in fase di sviluppo digitale per quel che riguarda la fotografia dei giorni d’oggi.

 

Il fotoritocco esalta la realtà soggettiva di una foto essendo il modo in cui un fotografo ti mostra ciò che vede con il proprio stile.

 

Il fotoritocco serve proprio a questo, a non lasciare la decisione dell’immagine finale alla macchina, ma a metterla nelle mani del fotografo.

 

Un PRIMA e DOPO.

Foto Irene Originale Foto Irene ritoccata | Migliorare qualità foto iPhone

Ti consiglio quindi la lettura di questi due articoli di approfondimento sul fotoritocco da iPhone, con e senza app:

7 MIGLIORI APP PER MODIFICARE LE FOTO SUL TUO IPHONE | FOTORITOCCO SU IOS

COME MODIFICARE LE FOTO SU IPHONE. GLI STRUMENTI DI MODIFICA SU IOS.

 

Le funzioni nascoste della fotocamera iPhone

La fotocamera dell’iPhone a primo impatto sembra davvero semplice da usare ma quando invece incominci a conoscerla più a fondo scopri che ha tantissime potenzialità nascoste di cui non conoscevi l’esistenza.

Per questo noi di iCamera abbiamo creato la iPhone Foto Academy ed il primo passo verso l’apprendimento delle tecniche fotografiche per iPhone è quello di scaricare la guida gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare foto migliori con il tuo iPhone.

Scaricala adesso e le tue foto spiccheranno il volo.

Ricorda che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te!

Come mettere il blocco AE/AF sulla fotocamera iPhone?

Come mettere il blocco AE/AF sulla fotocamera iPhone?

Hai mai sentito parlare del blocco AE/AF sulla fotocamera del tuo iPhone?

 

Se la risposta è si, ma non sai come si attiva sei decisamente nel posto giusto per imparare.

 

Se la risposta è no, non preoccuparti, ora ti spiego tutto io…

 

Cos’è il blocco AE/AF iPhone?

Il blocco AE/AF è la funzione che ti permette di bloccare l’esposizione e il fuoco della fotocamera iPhone.

Messa fuoco ed esposizione bloccata - Blocco AE/AF iPhone

AE sta per Auto Exposure, mentre AF sta per Auto Focus.

 

Se non sai bene come mettere a fuoco o come esporre correttamente un’immagine ti consiglio la lettura di questi due articoli qui in basso:

ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA IPHONE: 7 DRITTE SU COME SCATTARE BELLE FOTO.

MESSA A FUOCO IPHONE: 7 STRATEGIE PER SCATTARE FOTO NITIDE

 

Sapere come impostare il fuoco e l’esposizione manualmente è davvero molto utile per migliorare la qualità dei tuoi scatti.

 

Infatti se non sei tu a decidere il punto di messa a fuoco stai lasciando al caso (o agli algoritmi della fotocamera dell’iPhone) la decisione di dove mettere a fuoco.

 

A volte andrà bene lo stesso ma altre volte no, per cui è sempre molto importante mettere a fuoco manualmente.

 

 

Quando usare il blocco AE/AF?

Ti faccio un esempio.

 

Quando decidi di scattare una foto, devi settare correttamente il punto di messa a fuoco ed il livello di esposizione, ed infine premere il pulsante di scatto.

 

Ma se non hai usato il Blocco AE/AF per il tuo scatto, l’iPhone reimposterà in automatico sia il fuoco, sia il livello di esposizione, facendoti perdere i settaggi che avevi impostato in precedenza.

 

Questo accade:

  • Ogni volta che premi il pulsante di scatto senza usare il Blocco;
  • Anche prima di premere il pulsante di scatto se qualcosa nella scena cambia.

 

Quindi per ovviare a questi due problemi devi bloccare il fuoco e l’esposizione.

Foto di una piccola ferrari a fuoco - Blocco AE iPhone

 

Come bloccare fuoco ed esposizione su iPhone?

Una volta aperta l’app Fotocamera sul tuo iPhone, per attivare il Blocco AE/AF devi tenere premuto per qualche secondo nel punto dove desideri mettere a fuoco.

 

Così facendo comparirà in alto sullo schermo la scritta in giallo Blocco AE/AF, che ti avvisa che la funzione è stata attivata.

 

 

Come disattivare il blocco?

Per disattivare il blocco AE/AF ti basterà toccare di nuovo sullo schermo, come a voler mettere a fuoco su un altro punto.

 

 

Consigli su come usare la funzione Blocco AE/AF

Questa funzione è davvero molto utile se usata al meglio.

 

Il problema è che molte persone che conoscono questa funzione la usano male.

 

Ovvero?

 

Facciamo un esempio…

 

Ti trovi in una situazione dove vuoi scattare una foto alla tua ragazza, attivi il blocco AE/AF ma poi la distanza tra te (fotografo) e la tua ragazza (soggetto) cambia.

 

Che fai in questa situazione? Scatti comunque la tua foto o ricominci tutto da capo?

 

Se hai risposto ricomincio tutto da capo hai fatto la scelta giusta, infatti quando attivi il blocco devi mantenere sempre la stessa distanza tra te e il tuo soggetto, altrimenti la tua foto verrà sfocata.

 

Due foto di esempio, la prima l’ho scattata con il blocco AE/AF rimanendo fermo, la seconda l’ho scattata sempre con il blocco AE/AF ma spostandomi indietro di 2 metri. Ecco il risultato.

Foto con blocco della messa a fuocoFoto con blocco della messa a fuoco e dove poi mi sono mosso indietro di 1 metro

Se hai risposto scatto comunque la foto sei una di quelle persone che utilizzano male questa funzione, ma ora sono sicuro che hai compreso dove sbagliavi, vero?

 

La fotocamera dell’iPhone a primo impatto sembra davvero semplice da usare ma quando invece incominci a conoscerla più a fondo scopri che ha tantissime potenzialità nascoste di cui non conoscevi l’esistenza.

Per questo noi di iCamera abbiamo creato la iPhone Foto Academy ed il primo passo verso l’apprendimento delle tecniche fotografiche per iPhone è quello di scaricare la guida gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare foto migliori con il tuo iPhone.

Scaricala adesso e le tue foto spiccheranno il volo.

Ricorda che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te!

Come usare il multiscatto su iPhone? Scattare in burst mode

Come usare il multiscatto su iPhone? Scattare in burst mode

Il multiscatto su iPhone, detto anche modalità scatto continuo, è una di quelle funzioni “nascoste” della fotocamera dell’iPhone.

 

Infatti molte persone non si accorgono nemmeno che esiste.

 

Per cui in questo articolo ti voglio spiegare:

  • A cosa serve il multiscatto;
  • Come si attiva questa modalità;
  • Come si vedono le foto in sequenza;
  • Quando va usata la burst mode.

 

Iniziamo…

 

A cosa serve il multiscatto su iPhone?

Il multiscatto sul tuo iPhone è utile quando vuoi riprendere il movimento del tuo soggetto nella scena.

 

Infatti scattando una singola foto è molto difficile catturare esattamente il momento perfetto, ma quando invece scatti una raffica di foto, le tue possibilità aumentano considerevolmente.

Soggetto in movimento

Per questo è nata la modalità scatto continuo, ed attivarla è davvero un gioco da ragazzi.

 

Come si attiva il multiscatto su iPhone?

Attivare la modalità scatto continuo è molto semplice.

 

L’unica cosa che devi fare è quella di tenere premuto il pulsante di scatto per tutti i secondi necessari, ovvero fino a quando il movimento che stai cercando di catturare non è terminato.

Foto in modalità scatto continuo

Successivamente nel proseguo dell’articolo ti spiegherò più nel dettaglio quando usare questa modalità, ma come abbiamo detto prima, è la modalità di scatto perfetta nel caso in cui c’è del movimento nella scena.

 

Come si vedono le foto in sequenza?

Per visualizzare le foto in sequenza appena scattate devi:

  1. Aprire l’app Foto;
  2. Aprire la foto che hai appena scattato con il multiscatto;
  3. Toccare Seleziona in basso sullo schermo;
  4. Scegliere una o più foto che sono venute bene;
  5. Toccare Fine in alto a destra dello schermo;
  6. Decidere se vuoi conservare tutte le foto in sequenza o conservare solo quelle che hai selezionato.

Andrea che salta

Personalmente, una volta che ho selezionato i migliori scatti, tendo a eliminare tutti gli altri per alleggerire la memoria del telefono.

 

Quando usare la burst mode?

La burst mode, ovvero il termine in inglese che sta per multiscatto, va usata SOLO quando c’è del movimento.

 

Se il tuo soggetto non si muove è inutile attivare questa modalità.

 

Quindi se ad esempio se il tuo soggetto sta saltando e tu vuoi riprenderlo mentre è in aria, usare la burst mode è proprio quello che ci vuole.

Andrea in movimento | Multiscatto iPhone

Ma se invece stai scattando una foto al tuo compagno/a vicino quel bellissimo monumento, attivare il multiscatto non porterà miglioramenti alla tua foto, anzi, occuperebbe solo più memoria.

 

Altri articoli di approfondimento:

COME FARE BELLE FOTO CON IL TUO IPHONE: 7 CONSIGLI DI UN FOTOGRAFO IPHONE

MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLE FOTO SU IPHONE: 7 TRUCCHI SBALORDITIVI

 

Conclusioni

Finalmente ora sai come usare il multiscatto su iPhone, scattare delle foto dove c’è del movimento per te non sarà più un problema.

Scrivici un commento qui in basso se hai una domanda da farci oppure se non hai capito qualcosa, ti risponderemo prima possibile.

 

La fotocamera dell’iPhone a primo impatto sembra davvero semplice da usare ma quando invece incominci a conoscerla più a fondo scopri che ha tantissimi trucchi nascosti di cui non conoscevi l’esistenza.

Per questo noi di iCamera abbiamo creato la iPhone Foto Academy ed il primo passo verso l’apprendimento delle tecniche fotografiche per iPhone è quello di scaricare la guida gratuita che ti insegna i 7 Trucchi per fare foto migliori con la fotocamera del tuo iPhone.

Scaricala adesso e le tue foto spiccheranno il volo.

Ricorda che la miglior macchina fotografica è quella che hai sempre con te!